Laurea in scienza dell’educazione

La passione per la pedagogia, ossia la disciplina che studia la formazione degli esseri umani tramite l’insegnamento, è la base per interessarsi ai corsi universitari in Scienze dell’educazione e della formazione.

La figura storica del pedagogo, la persona a cui era affidata l’educazione di un fanciullo, oggi si amplia, richiedendo conoscenze e abilità interdisciplinari nell’ambito della ricerca educativa.

Chi sceglie questo corso di laurea, dovrà impegnarsi sia nella ricerca teorica e nell’apprendimento delle tecniche educative, sia nello sviluppo delle competenze per applicare gli insegnamenti. Si può intraprendere un percorso che conduce verso diversi sbocchi professionali, e fornisce un solido sapere a chi desidera approfondire tematiche pedagogiche e umanistiche.

Per il corso di laurea in Scienze dell’educazione e della formazione, è previsto un percorso triennale.

Il Corso di Laurea per approfondire le materie di educazione e formazione

L’iter universitario è incentrato su obiettivi di conoscenza che comprendono la metodologia pedagogica e la metodologia didattica, tramite diverse discipline.

Si acquisiscono competenze diversificate in ambito psicologico, filosofico, includendo saperi che derivano dalla sociologia e dall’antropologia. Per raggiungere una cognizione ampia sulle questioni educative, dal punto di vista teorico e operativo.

Attraverso il Corso di Laurea online si potranno acquisire le competenze specifiche nell’ambito educativo e pedagogico. Gli insegnamenti sono centrati sui fondamenti storici ed epistemologici delle discipline educative, privilegiando la diversità dei settori di ricerca.

Durante il triennio di studi si acquisiscono strumenti teorici e di metodologia, che consentono di accedere alla capacità di progettazione educativa, in ogni contesto geografico-territoriale, culturale e psicologico. Tali conoscenze permetteranno di effettuare una corretta analisi e la gestione di eventuali problemi educativi.

Le conoscenze acquisite nell’ambito formativo, saranno riferite in particolare alla dimensione dell’insegnamento, pensato per ogni fase evolutiva dell’individuo.
Inoltre, nel percorso universitario sono integrate discipline utili allo svolgimento di servizi socio-educativi, anche in relazione all’integrazione delle persone diversamente abili.

Tra le materie presenti nel piano di studi, ad esempio, per l’indirizzo di Educatore professionale socio-pedagogico sono previsti esami di pedagogia generale, sperimentale, pedagogia dell’infanzia, della marginalità e della devianza. Il percorso di studi include anche nozioni di educazione motoria per l’età evolutiva o per il disagio sociale, oltre a materie innovative  quali ecologia, comunicazione digitale e social media.

Sono inseribili nel piano di studi insegnamenti a scelta, tra cui storia sociale, sociologia, filosofia dei legami sociali e dinamiche di comunità, oltre alle prove di abilità informatica.

I piani di studio possono essere creati in modo funzionale ai propri interessi e obiettivi. Si possono inserire insegnamenti come psicologia, lingua inglese, pedagogia interculturale, comunicazione e processi culturali, legislazione scolastica, letteratura italiana e letteratura per l’infanzia.

Inoltre, sono previste attività di tirocinio – essenziali per prendere contatto con i contesti lavorativi in cui è necessaria una competenza educativa e formativa.

Perché iscriversi al corso di laurea in Scienze dell’Educazione

Gli sbocchi a livello professionale, per chi si laurea in questa disciplina, possono essere numerosi.

Seguendo il percorso di laurea triennale in Scienze dell’educazione, sarà possibile acquisire i crediti utili per accedere alla successiva specializzazione, per l’insegnamento delle Scienze Umane nella scuola secondaria superiore.

La specializzazione consente, infatti, di insegnare filosofia, scienze dell’educazione, psicologia e storia nella scuola secondaria.

Spesso, però, viene scelta questa facoltà per la possibilità di trovare un impiego nei settori professionali socio-educativi; ambiti lavorativi in cui siano necessarie competenze relative al supporto nell’educazione e formazione dei ragazzi.

  • È possibile un approfondimento di studi utile a trovare un’occupazione all’interno di enti e cooperative che operano con la scuola e le istituzioni, attraverso la creazione e applicazione di progetti didattici (diversi per età, tematiche, soggetti).
  • Si potranno sostenere interventi tramite servizi culturali, anche relativamente ai servizi bibliotecari, così come nella comunicazione e divulgazione formativa. I settori dell’editoria e della comunicazione, ad esempio, riservano dei potenziali impieghi nella creazione di strumenti didattici.
  • All’interno delle realtà imprenditoriali, una persona laureata in scienza dell’educazione è una risorsa valida per centri di formazione e aggiornamento professionale. Si può svolgere attività di tutoraggio, altresì, nell’ambito delle pubbliche amministrazioni.
  • Inoltre, sarà possibile accedere ad un ruolo per alcuni servizi socio-culturali, anche di natura interculturale (mediazione nei servizi territoriali per accoglienza e integrazione di persone straniere).

I requisiti richiesti per accedere al corso di laurea

Se desideri iscriverti al corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione, devi possedere un diploma di scuola secondaria superiore. In alternativa, un titolo conseguito all’estero equivalente, ossia riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.

Studiare online: costi e agevolazioni economiche

Decidere di iscriversi all’università presenta delle spese, ovviamente, ma gli atenei online UniPegaso offrono diverse opportunità di pagamento facilitato.
Prima di tutto, la retta annuale di € 3.000, ridotta a € 2.000 o anche meno tramite l’accesso alle varie agevolazioni economiche, può essere rateizzata in diverse quote mensili.

Una volta prescelto il corso e definiti costi e documenti, potrai accedere all’iscrizione in ogni periodo dell’anno, tramite il nostro Polo Didattico Vantaggio Academy, ricevendo l’assistenza per qualsiasi ulteriore questione burocratica.

Inizia subito: ecco il metodo online per rendere semplice lo studio.

Avrai subito le tue credenziali (username e password) per accedere alla piattaforma e-learning, ossia per l’apprendimento online.

L’università telematica ti consentirà di avere un’Area di Studio privata, dedicata a te e al tuo corso di Laurea in Scienze dell’educazione e della formazione.

Da qui potrai usufruire dei percorsi didattici, con diversi strumenti e materiali a tua disposizione H24: videolezioni, dispense delle lezioni, slide commentate in audio dal docente (contenenti testi, tabelle, immagini, grafici).

Inoltre, potrai sottoporti a dei test di autovalutazione per la verifica dello stato di apprendimento – un momento utile per comprendere se il tuo metodo di studio sta funzionando.

Sei pronto ad entrare nella tua classe virtuale?

Pegaso Università Numero Verde